Nel nuovo ristorante di Ca' Bonfadini lo chef Lorenzo Cogo
propone una selezione di sapori e colori della laguna
veneziana reinterpretati con sapienza ed estro.

Alle Fondamenta Savorgnan, presso la dimora storica Ca’ Bonfadini, si trova un nuovo punto di riferimento della nuova cucina d’autore.

Affacciato sul Cannaregio il ristorante Dama è il locale dove gustare in un ambiente raffinato e accogliente una cucina visionaria, dove l’eccellenza della materia prima viene esaltata da accostamenti imprevedibili e sorprendenti.

 

Lo chef, Lorenzo Cogo, la presenta così: “La mia cucina nasce da una personale filosofia di ristorazione: mi piace valorizzare i prodotti del territorio attraverso le molteplici esperienze e tecniche culinarie maturate nei miei viaggi.

Non sono un innovatore estremo, sono solo un cuoco che rispetta profondamente le proprie materie prime e le rielabora con fantasia”.

 

Alla qualità ineccepibile delle portate fa da cornice un ambiente dalla luce soffusa, caratterizzato da lunghi tavoli ottenuti dal recupero delle “briccole”, i tipici indicatori delle vie d’acqua nella laguna, realizzati con pali di larice.

 

Come per la cucina anche il design propone una “sintesi visionaria” delle caratteristiche veneziane.

In questo caso si rappresenta il caratteristico campo veneziano, la “piazza”, fulcro della vita sociale, commerciale e religiosa di Venezia.

 

L’ospitalità, da sempre un elemento imprescindibile per i veneziani, abituati per vocazione della città stessa all’accoglienza, qui trova una propria forma nella cura dei dettagli, nella preparazione e cortesia del personale e nel piacere della condivisione.

 

Di storie, tradizioni, scoperte ed esperienze.

 

Sign up for the newsletter to receive news and special offers from I Palazzi.

  • *Campi obbligatori